Prestami le ali. Storia di Clara la rinoceronte

Riassunto:

Venezia, Carnevale 1751. Clara, una rinoceronte indiana, è mostrata nelle principali città d’Europa come un fenomeno da baraccone. Incontrerete un gatto pittore, una bambina ebrea, Ester, e un bambino africano, Suleiman, che aiuteranno Clara a ritrovare la sua libertà.

Commento:

Ispirato a una storia vera, il primo libro per ragazzi/e della scrittrice italiana di origine somala Igiaba Scego nasce come un inno alla libertà. A partire dalla libertà negata di Clara, l’autrice ci racconta una triste storia di sfruttamento, anche coloniale, e di odio verso l’altro: ciò che viene fatto a Clara sarà fatto anche alle persone. Il dramma della prigionia di Clara diviene un manifesto sul diritto di ciascuno/a di avere un luogo da chiamare casa e a cui tornare liberamente, con o senza ali. La storia di Clara si intreccia con quella di Ester, bambina ebrea che vive chiusa nel ghetto di Venezia, e Suleiman, un piccolo schiavo di origine africana, per raccontare un’attualità di razzismo, intolleranza e paura dell’altro. Insieme Ester e Suleiman riusciranno a liberare Clara, dandole una speranza di felicità, che nella vicenda reale non ha avuto. La favola a lieto fine, semplice e impegnata, bilancia con sensibilità temi delicati e tutt’ora attuali, pur essendo ambientata in un contesto lontano nel tempo, fatto di schiavitù, colonialismo e segregazione. Una storia sulla diversità culturale per grandi e piccoli/e.

A cura di: Centro MeTRa (Italy)

Autore/rice: Scego, Igiaba

Illustratore/rice: Visentin, Fabio

Collana: Il quaderno quadrone 

Casa editrice: Rrose Sélavy

Città: Tolentino

Anno: 2017

Pagine: 35

ISBN: 9788894122060

Fascia d'età: 6 - 10

Lingua: IT

Lingua originale: IT

Parole chiave: Animali, Diversità, Empowerment, Etnia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Parole chiave (OR)

  • Fascia d'età

  • Ordina risultati