Il pianeta stravagante

Riassunto:

Su un pianeta sconosciuto ai terrestri, un professore chiede ai suoi allievi e allieve che differenza c’è fra i maschi e le femmine. Ciascuno/a formula allora la propria ipotesi: i maschi hanno peli corti sulla testa, le femmine portano pantaloni con una gamba sola, i maschi corrono dietro a un affare tondo che rotola, le femmine si dipingono la faccia… Eppure la soluzione è più facile di quanto non sembri! [Fonte: Ricochet, presentazione dell’editore]

Commento:

Scritto dalla classe vincitrice del concorso “Leggere uguali” 2012 con le illustrazioni di Gwen Keraval, questo albo, pubblicato in Francia da Talents Hauts in collaborazione con Amnesty International e in Italia da Giralangolo, rappresenta uno strumento utile ed efficace per decostruire fin dalla più tenera età gli stereotipi su maschi e femmine sottolineando la diversità culturale che esiste sulla terra. Il tono intriso di umorismo e la strategia di straniamento funzionano alla perfezione per smontare i preconcetti con leggerezza, ma anche per insegnare a bambini e bambine la differenza fra due concetti che oggi sono al centro di importanti dibattiti sociali, il sesso e il genere. Il libro, pubblicato dalla casa editrice Giralangolo, fa parte della collana Sottosopra sull’identità di genere e contro gli stereotipi diretta da Irene Biemmi.

A cura di: Centro MeTRa (Italy)

Autore/rice: Keraval, Gwen

Illustratore/rice: Collectif

Traduttore/rice: Roveda, Anselmo

Collana: Sottosopra

Casa editrice: Giralangolo

Città: Torino

Anno: 2014

Pagine: 20

ISBN: 9788859205487

Fascia d'età: 3 – 5

Lingua: IT

Lingua originale: FR

Parole chiave: Diversità, Identità, Sessualità

fr 
Disponibile in:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Parole chiave (OR)

  • Fascia d'età

  • Ordina risultati