Mia mamma è un gorilla, e allora?

Riassunto:

Janna vive in un orfanotrofio. Un giorno, di punto in bianco qualcuno viene ad adottarla. Janna scopre che la sua nuova mamma è una gorilla che guida una vecchia auto ammaccata. Dopo le sue paure iniziali, Janna impara a vivere con lei in una vecchia fabbrica abbandonata, dove vendono rottami metallici per una fortuna. Janna si abitua ai modi ruvidi e sbrigativi della sua nuova mamma, fino a quando un giorno la loro felicità è minacciata dall’arrivo di Tord. [Fonte: Electre]

Commento:

Janna è una bambina di nove anni e vive nell’orfanotrofio Biancospino, che ha regole molto rigide per tutto, soprattutto per l’igiene. Come tutti gli altri bambini e bambine, Janna sogna di essere adottata da una mamma bella e da un papà gentile. Ma la sua nuova mamma si rivela essere una gorilla che guida una vecchia auto ammaccata! Una gorilla strana, enorme, pelosa, sporca, che vive in una fabbrica dismessa e guadagna da vivere facendo la rigattiera. Le due iniziano una conoscenza poco promettente, ma gradualmente imparano a volersi bene. Chi legge sorride nel vedere l’evoluzione del loro rapporto, e si preoccupa quando il subdolo Tord, che vuole mettere le mani sulla terra del gorilla, minaccia la loro nuova felicità. Un romanzo divertente che va dritto al cuore. [Emmanuelle Kabala, La Revue des livres pour enfants]

A cura di: University Library "Livres au Trésor" and the Research Centre "Pléiade" of the University of Paris 13 (France)

Autore/rice: Nilsson, Frida

Traduttore/rice: Storti, Alessandro

Collana: Feltrinelli Kids

Casa editrice: Feltrinelli

Città: Milano

Anno: 2014

Pagine: 140

ISBN: 9788807922305

Fascia d'età: 6 - 10

Lingua: IT

Lingua originale: SE

Parole chiave: Adozione, Corpo, Famiglie, Genitorialità, Rapporti

fr 
Disponibile in:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Parole chiave (OR)

  • Fascia d'età

  • Ordina risultati