I maschi non mi piacciono perché

Riassunto:

Cosa fanno di solito i maschi? Le femmine li osservano con un misto di avversione e divertita curiosità, pensano che siano sporchi e disordinati, e non solo. In fondo però essere diversi e diverse è ciò che ci rende speciali.

Commento:

Attraverso una serie di illustrazioni e fumetti, l’autrice affronta in modo lieve, ironico e divertente il tema delle differenze di genere e dell’identità sessuale e di genere, partendo dalle esperienze di bambine e bambini, dai loro interessi e dalle loro curiosità reali e utilizzando il loro linguaggio. I bambini osservano le bambine ed elencano tutti i motivi per cui le femmine sarebbero da evitare, prima tappa per un sano incontro-scontro tra i due generi, che bambine e bambini sperimentano nel quotidiano. L’autrice offre così uno spunto per riflettere sulle differenze e sul loro riconoscimento come momento indispensabile per la conoscenza, la valorizzazione e il rispetto dell’altro. Della stessa autrice anche la versione dal punto di vista maschile Le femmine non mi piacciono perché. (Pubblicato originariamente nel 1998)

A cura di: Centro MeTRa (Italy)

Autore/rice: Facchini, Vittoria

Illustratore/rice: Facchini, Vittoria

Casa editrice: Fatatrac

Città: Casalecchio di Reno

Anno: 2013[1998]

Pagine: 28

ISBN: 9788882223151

Fascia d'età: 3 – 5

Lingua: IT

Lingua originale: IT

Parole chiave: Corpo, Identità, Rispetto, Sessualità

fr 
Disponibile in:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Parole chiave (OR)

  • Fascia d'età

  • Ordina risultati