L’autobus di Rosa

Riassunto:

Detroit, Museo di Harry Ford, un nonno afroamericano mostra al nipote il famoso autobus di Rosa Parks, proprio quello sul quale nel 1955 lei rifiutò di cedere il suo posto a un bianco. Anche il nonno si trovava su quell’autobus e così inizia a raccontare…

Commento:

Nato con il sostegno di Amnesty International, questo albo impreziosito dalle belle illustrazioni di Maurizio Quarello, racconta la storia di Rosa Parks inserendola nel racconto di un nonno, che ha assistito di persona al gesto di ribellione della donna che cambiò la storia dei neri d’America. Attraverso questo espediente narrativo, la storia diventa più avvincente senza perdere nulla della sua valenza simbolica. Inoltre, il punto di vista del nonno, che all’epoca non ebbe il coraggio di sostenere Rosa apertamente, sottolinea in maniera ancor più efficace l’importanza di ribellarsi alle ingiustizie senza paura delle possibili ritorsioni. E’ proprio grazie a persone come Rosa Parks e ai loro no che il mondo può cambiare in meglio.

A cura di: Centro MeTRa (Italy)

Autore/rice: Silei, Fabrizio

Illustratore/rice: Quarello, Maurizio A. C.

Casa editrice: Orecchio acerbo

Città: Roma

Anno: 2011

Pagine: 40

ISBN: 9788896806135

Fascia d'età: 6 - 10

Lingua: IT

Lingua originale: IT

Parole chiave: Diritti, Empowerment, Etnia, Modello positivo, Personaggi famosi

bs 
en 
es 
fr 
Disponibile in:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Parole chiave (OR)

  • Fascia d'età

  • Ordina risultati